Sugna













La sugna (o strutto) viene ricavato dal tessuto adiposo interno del maiale, che una volta macinato, cotto lentamente e poi raffreddato prende un colore bianco puro. Usato in pizzerie e pasticcerie, per rendere più friabile la pasta frolla, brioches, cannoli e sfogliatelle , oppure nella preparazione dell'impasto della piadina. Ideale per alcuni tipi di frittura, la sugna oggi viene rivalutato anche nella conservazione dei salumi, da quelli di piccola pezzatura(salsicce e soppressate)nella quale vengono immersi alla sugnatura dei filetti e capocolli, fino alla stuccatura dei prosciutti.